0

Morgana – Kansara & Fert

morgana_montata_STORE_800hNella miriade di graphic novel che il mercato ci offre, tutte molto valide, capita a volte di trovarsi davanti a dei piccoli capolavori, riscritture di storie famose e bellissime. Questo è Morgana di Kansara e Fert edito da Tunuè.

Tutti conosciamo la storia della maga Morgana e di mago Merlino, storie che si legano indissolubilmente alla legenda di re Artù e della Tavola Rotonda. Ma come nasce la figura di Morgana? Cosa l’ha resa la perfida strega che tutti conosciamo?

Morgana nasce umana, erede al trono del regno di Tintagel, solo con il particolare dono di avere delle visioni sul futuro. Il popolo, che già non accetta l’idea di una donna come futuro re, è anche spaventato da questa sua particolarità e quindi la ostacola.

Un giorno, complice un incantesimo lanciato da Merlino, il re di Tintagel morirà e il condottiero Uther Pendragon corromperà la regina di Tintagel e diventerà re dando poi alla luce Artù.

Ed è qui che la storia cambia, ed è da qui che ci viene raccontata una versione per noi nuova. Morgana viene presa sotto l’ala protettrice di Merlino e da lui impara l’arte della magia, ma non solo. Imparerà l’arte del sotterfugio e della vendetta abbracciando così la magia oscura.

Con dei disegni bellissimi dalle tonalità prevalentemente fredde che ricordano tanto l’inverno, Kansara e Fert ci fanno conoscere un Merlino subdolo e dedito all’inganno quasi quanto la stessa Morgana.

Verrà tratteggiata una Morgana terribilmente umana, preda della sete di vendetta e anche un po’ vittima di Merlino. Una donna che, all’apice del suo potere e della sua malvagità, troverà un modo per riscattarsi e capire i propri errori.

Morgana di Kansara e Fert dona, forse per la prima volta, giustizia ad una figura epica descritta sempre in maniera quasi perversa e ci ricorda che, nonostante l’umanità tenda a farsi trascinare dagli eventi, siamo solo noi gli artefici del nostro destino.


SCHEDA DEL LIBRO

Editore: Tunuè
Pagine: 148
Prezzo: 17.00€
Voto: 9/10

Annunci