Zarina – Ellen Alpsten

ZarinaZarina di Ellen Alpsten  è stato pubblicato dalla DeA Planeta Libri lo scorso 22 ottobre.

Ho recentemente scoperto di amare i romanzi storici, quelli ben costruiti con una forte base storica reale a cui si mescolano sapientemente le idee dell’autore. Ma, se questa è una scoperta nuova, non è una novità il mio amore per la storia e, in particolare, per la famiglia Romanov.

Per cui, venuta a conoscenza di questo romanzo, sono stata contentissima di buttarmi a capofitto nella sua lettura.

Il libro si apre con la morte dell’imperatore Pietro I Romanov. È il febbraio del 1725 e al capezzale dello zar morente c’è lei, la prima Imperatrice di tutte le Russie: Caterina I.

Ma chi era, in passato, l’astuta sovrana che ha regnato accanto a Pietro I prima di diventare colei che tutti temono e rispettano? Molto semplicemente lei era Marta.

Figlia illegittima di un contadino della Livonia (una regione tra l’Estonia e la Lituania), Marta viene venduta giovanissima ad un mercante senza scrupoli. Riuscita a sfuggirgli, diventa serva di un pastore in Lettonia prima di diventare una giovanissima sposa di un ufficiale svedese.

Ma, a causa della guerra che da anni imperversa tra Svezia e Russia, Marta si troverà ben presto a diventare serva di qualche ufficiale russo. Sarà questo ulteriore cambiamento a farle conoscere lo zar e a diventare, in poco tempo, la sua amante.

Dopo numerose violenze ricevute e dopo aver assistito a tanti orrori, l’incontro con lo zar segna un cambiamento decisivo nella vita di Marta. Ma le battaglie non sono finite. Perché essere la donna dello zar è un impegno faticoso che va conquistato giorno dopo giorno, insieme al potere e al rispetto.

E alla fine, quando lo zar esala l’ultimo respiro, a Caterina rimane un’unica grande battaglia da combattere: quella per tenersi stretto tutto quello che ha faticosamente conquistato.

Ellen Alpsten racconta la storia dell’imperatrice Caterina I con uno stile asciutto e senza fronzoli, a volte anche crudo e molto diretto. La guerra che ha tenuto occupata la Russia per oltre vent’anni si amalgama perfettamente con la storia di una donna che, troppo presto, ha dovuto iniziare a lottare per sopravvivere.

Particolare attenzione viene data alla parte psicologica di tutti i personaggi: paure, speranze, illusioni, gioie e dolori sono perfettamente rese e non appesantiscono la lettura del romanzo.

I personaggi che ruotano intorno a Marta e alla sua vita sono numerosi, tutti diversi ma tutti perfettamente delineati. Si riesce facilmente ad entrare in sintonia con loro e a provare l’odio e il terrore provato dalla protagonista.

Zarina di Ellen Alpsten è un romanzo storico ben fatto, consigliabile anche a chi non è propriamente amante del genere poiché, nonostante la mole, si legge velocemente e con estremo piacere.


SCHEDA DEL LIBRO

Editore: DeA Planeta Libri
Pagine: 623
Prezzo: 17.00€
Voto: 9/10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...