Victoria – Daisy Goodwin

20227350_2200605516654563_2082428231_n.jpg

Una delle ultime uscite Sonzogno è la biografia romanzata di una delle regine più amate del Regno Unito, Victoria, scritta dalla creatrice della serie tv omonima, Daisy Goodwin. Ripercorriamo l’adolescenza della giovane, fatta di solitudine, sotto il controllo della madre, la duchessa di Kent e del suo segretario e consigliere Sir Conroy, allietata solamente dalla presenza del cagnolino Dash. A soli 18 anni Victoria diventa regina della monarchia britannica e si trova a dover affrontare nuove regole, etichette e responsabilità, sotto gli occhi di un regno abituato a vedere al governo un uomo. Nel romanzo vengono approfonditi i gusti e le inclinazioni ingenue e passionali della giovane, dall’amore per il suo primo ministro Lord Melbourne, alla pietà per i ribelli Cartisti del Galles, fino alle diverse emozioni che le si smuovono nel cuore quando approfondisce la conoscenza di suo cugino Alberto. Possiamo così meglio capire la vita e l’ambiente di corte, con le sue vicissitudini e il clima in cui si trovava a regnare una donna.

Conoscevo già la storia della regina soprattutto dopo aver visto il film “The young Victoria”, quello che forse mi sarei aspettata di più a livello di trama era un maggior spazio riservato alla politica e al contesto storico, invece che concentrarsi quasi esclusivamente sui complotti per manovrare Victoria e trovarle un marito. Mi è piaciuto molto il ruolo svolto da Lord Melbourne: ama la regina, la serve ma è disposto a mettersi da parte per il bene della monarchia e non accettare la sua proposta di matrimonio. Troppo frettolosa invece la parte finale e poco approfonditi i sentimenti di Victoria nei riguardi di Alberto: ho avuto l’impressione che si stesse comportando come un’adolescente che tenta di fare breccia nel cuore dell’innamorato dopo averlo inizialmente trovato insopportabile.

Belle alcune frasi, che ad una romantica come me non potevano non piacere, eccone un esempio:

“Lo sapevate, Maestà, che le cornacchie scelgono un unico compagno per tutta la vita? Ogni anno, quando è il momento di fare il nido, ripetono i riti di corteggiamento con lo stesso compagno dell’anno precedente, rinnovando i voti nuziali e tenendo sempre viva la scintilla della vita di coppia. Potremmo imparare così tanto da loro.”

Vittoria_del_Regno_Unito_1Foto della regina Victoria

Scheda libro: 

Pagine: 430
Editore: Sonzogno
Prezzo: 19.50€

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...