“Per dieci minuti” di Chiara Gamberale

9788807030710_quarta

La copertina originale del libro.

Un gioco che ti può aiutare a guardare il mondo (e la situazione in cui versa la tua vita) in un nuovo modo. E’ di questo che parla “Per dieci minuti”, libro di successo della scrittrice italiana Chiara Gamberale.

Un libro quasi autobiografico. “Quasi” perchè la protagonista, Chiara per l’appunto, condivide con l’autrice solo nome e professione, mentre le esperienze che l’hanno segnata sono fantasia ma allo stesso tempo qualcosa che potrebbe accadere a chiunque: un matrimonio fallito, un lavoro perso e un senso di colpa che ti portano a pensare di essere tu la causa di tutto quello che è accaduto. Il gioco dei dieci minuti invece, pur essendo la parte più fantasiosa” dell’intero libro, in realtà è reale: la Gamberale l’ha provato davvero su sè stessa.

In una caotica Roma, Chiara si ritrova da sola ad affrontare tutti gli ostacoli che la vita le ha messo davanti: il marito è andato via di casa; la redazione del giornale per cui scriveva una rubrica, l’ha rimpiazzata con la giovane vincitrice di un reality; è costretta a restare in una città che non sente sua fino a quando il contratto della casa in cui vive non le permetterà di tornare al suo paesino natale. Per fronteggiare il moto di sconforto che la attanaglia, la sua analista le propone qualcosa che le servirà ad accettare il cambiamento. Il gioco dei dieci minuti consiste nello svolgere ogni giorno, per dieci minuti, una attività nuova, che non abbiamo mai fatto prima. Chiara, dapprima scettica, accetta la sfida e inizia con un’attività semplice come mettere uno smalto dal colore sgargiante sulle unghie. Giorno dopo giorno, attività dopo attività, arriverà a riscoprire sè stessa e soprattutto a puntare di nuovo lo sguardo sul mondo che la circonda e non solo, quindi, sui suoi problemi. La Roma che le sembrava ostile le farà scoprire posti magici e angoli mai visti prima.

Nonostante la difficile situazione in cui si trova la protagonista, il libro è estremamente leggero e ti porta a voler scoprire a tutti costi quale sarà la prossima attività che Chiara dovrà svolgere. Ad essere onesti, non penso che sia così facile trovare qualcosa di NUOVO da fare ogni giorno, quindi ho apprezzato davvero le idee e gli spunti dati dall’autrice, che mi hanno portato a riflettere su come anche una semplice passeggiata in un posto a noi poco conosciuto possa essere rigenerante o ci possa aiutare ad aprire in qualche modo la mente.

71fxta4kxlI capitoli sono brevi ma intensi e ,con il loro avanzare, è subito chiaro come stia cambiando a la mente della protagonista: da persona abbattuta e sola a donna più forte e pronta al cambiamento.

Non sono pochi i momenti divertenti presenti nel libro e un piccolo dettaglio che mi ha fatto sorridere involontariamente è stato sicuramente l’inserto con la foto di Chiara e i suoi amici mentre svolgevano una delle attività descritte nel libro. Una foto che ti fa capire come quello che fino a qualche minuto prima pensavi fosse impossibile, in realtà è una storia vera, solo leggermente romanzata.

In conclusione, si tratta di un libro breve, che consiglio soprattutto a chi guarda il mondo e lo vede grigio e senza potenzialità. Un bel libro da trovare sotto l’albero!

Scheda libro:
Titolo: Per dieci minuti
Autore: Chiara Gamberale
Editore: Feltrinelli
Pagine: 192
Prezzo: 8,50€

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...