‘Angeli in fiamme’ – Bear Grylls

Eccomi qui oggi per parlarvi del secondo libro di Bear Grylls, che continua le avventure di Will Jaeger iniziate con Il volo fantasma.

Avevamo lasciato il nostro protagonista di ritorno dalla spedizione in Amazzonia, preoccupato per il rapimento di Laeticia Santos, uno dei componenti del suo team, e ancora ignaro del destino riservato a sua moglie e suo figlio, anch’essi rapiti circa tre anni prima.

Il libro, quindi, riparte da qui. Jaeger, insieme a due membri del suo team, parte per un’isola nell’arcipelago cubano per liberare Laeticia. Una volta liberata, rientrano in Inghilterra e si mettono subito al lavoro per ostacolare il piano malvagio che una mente diabolica ha in serbo: ripristinare il Reich.

Per raggiungere questo obiettivo il nostro protagonista dovrà affrontare parecchie peripezie in giro per il mondo: dalla Germania all’Africa, passando per il Kenya, alla ricerca disperata dei suoi cari e del modo per debellare il ritorno del Reich.

Riuscirà nel suo intento? Per scoprirlo credo che vi toccherà leggere il libro.

004

Anche qui, come nel precedente, lo stile di Grylls è scorrevole e lineare. Le pagine scorrono senza intoppi per una narrazione che, anche qui, ti tiene con il fiato sospeso ed in perenne ansia: cosa succederà ancora? L’unica pecca che potrei rilevare sono i passaggi in cui vengono descritti in maniera molto analitica e specifica gli armamenti militari. Per quanto questo sia segno di zelo da parte dell’autore, personalmente le ho trovate un po’ pesanti e troppo tecniche, creando un ‘calo’ nella narrazione.

Il finale è un po’ incerto, non sono riuscita a capire se si tratti di un cliffhanger o se termini così. Personalmente apprezzerei un terzo ed ultimo libro in cui magari si dissipino tutti i dubbi e si concludano tutte le vicende narrate in entrambi i libri. Sarebbe una bella conclusione!

(In collaborazione con Thriller Nord)


Scheda del libro:

Autore: Bear Grylls
Pagine: 443
Editore: Mondadori
Prezzo: 20,00€

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...