“Shopping con Jane Austen” di Laurie Viera Rigler

14138178_1680689108646209_27283963378264182_o

Buonasera a tutti 😀 oggetto di questa recensione è “Shopping con Jane Austen” primo di una serie composta da due volumi di Laura Viera Rigler. C’è da dire innanzi tutto che il titolo è una fregatura!Non ha nulla a che vedere con la trama, se non come rimando alla passione della protagonista per Jane Austen.

Iniziamo però con la trama!Courtney è una giovane donna del XXI° secolo che, all’improvviso, si sveglia nel corpo di una donna del XIX° secolo, Jane Mansfield. Non sa come ha fatto ad arrivare lì, pensa che sia un sogno e inizia a vivere la vita di questa signorina di buona famiglia, in mezzo a corpetti, servitori, una madre e un padre molto simili ai signori Bennet di “Orgoglio e pregiudizio”, passeggiate nella natura. Non poteva mancare un elemento maschile, Mr Edgeworth, a mandare in tilt la nostra protagonista, che cercherà di barcamenarsi tra situazioni difficili che potrebbero portare allo scandalo e rovinare la vita della vera Jane e di se stessa, se non troverà il modo per ricongiungersi al suo corpo.

Quando ho cominciato la lettura non me lo aspettavo ma è un romanzo davvero simpatico, in alcuni punti non si può fare a meno di ridere di Courtney/Jane, seguendo le sue (dis)avventure romantiche, mentre altre pagine parlando della condizione femminile di quel tempo ci regalano spunti di riflessione.

I sogni ad occhi aperti di un’amante di Jane Austen, quale la Rigler è, trovano realizzazione in un libro: infatti Courtney/Jane vivrà e vedrà le città e le situazioni dei suoi romanzi preferiti, ne sarà l’eroina indiscussa.

Le parole scorrevano una dopo l’altra, chiedendomi di continuo come mi sarei comportata io in quelle situazioni e la fine mi ha solo fatto venire la voglia di leggere il seguito, “In viaggio con Jane Austen” dove l’attenzione è concentrata sull’anima di Jane nel corpo e nella vita moderna di Courtney!

Prima di inserire la scheda tecnica, vi consiglio, sulla stessa lunghezza d’onda di questo romanzo, la miniserie britannica “Lost in Austen” (che in Italia hanno tradotto come “Il romanzo di Amanda”) in 4 puntate!

Scheda libro:

Autore: Laurie Viera Rigler

Editore: Sperling & Kupfer

Costo: 9,50€

Pagine: 325

Alla prossima recensione :*

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...