Al di là della cornice di Giovanna Evangelista

Al di là della cornice - Giovanna Evangelista

Come ho sempre sostenuto, a volte bisognerebbe fare delle letture alternative, prendere in mano un libro del quale non si conosce l’autore, senza farsi influenzare da pregiudizi solo perché non è un libro o uno scrittore “noto”. Sosteniamo gli autori emergenti perché le belle scoperte sono sempre dietro l’angolo e questo è il caso di Giovanna Evangelista.

GiovannaGiovanna Evangelista nasce a Napoli nel 1996, ha già pubblicato “Giochi di Ombre” (la mia recensione qui) con Lettere Animate e diversi racconti in numerose antologie. Giovanna è una ragazza che si è data da fare: conquista il terzo posto alle Olimpiadi Letterarie indette dal sito mEEtale e varie altre menzioni in altri piccoli concorsi.

Con questo nuovo racconto, Al di là della cornice, l’autrice è cresciuta, ha prodotto un qualcosa di studiato e una lettura assolutamente godibile. Una storia ricca di suspense, con un finale che vi lascerà sbalorditi.

La storia ruota attorno al personaggio di Daniele che dopo vari sacrifici riesce a comprare insieme alla sua fidanzata Linda una casa tutta per loro a Posilippo. Sembrerebbe la coronazione del loro sogno d’amore, dei loro sforzi ma…c’è sempre un ma. C’è qualcosa che turba quell’appartamento. Rumori che non dovrebbero esistere, una presenza che non dovrebbe esserci e un quadro, un quadro di una bambina posto in un luogo insolito: in alto vicinissimo al soffitto.
Sono poco più di 70 pagine che riusciranno a tenervi incollati al libro/reader. Le emozioni dei personaggi sono davvero abilmente descritte e certe scene sono molto evocative e raggiungono una tensione palpabile. Personalmente io, da lettrice accanita di Lovecraft, Shirley Jackson, Stephen King e i più svariati autori del mistero e dell’horror, mi sono sentita rapita da questa storia misteriosa. Pensate che la vicenda si svolge nell’arco di 2 giorni ed è anche questo che fa sì che il ritmo sia incalzante e la smania di leggere e scoprire cosa sta per accadere accresce in modo esponenziale.

Ancora più che in “Giochi di Ombre”, in questo racconto l’autrice è riuscita perfettamente nel suo intento di costruire un bel thriller/horror ansiogeno e interessante. Ne consiglio sicuramente la lettura!

Trovate sia il formato cartaceo che quello in ebook ad un prezzo stiacciatissimo:
>qui<

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...